//questo serve per poter linkare ai popup aperti

In quest’epoca di arte digitale è ormai raro trovare artisti che ancora tengano a usare il pennello, a esplorare materie differenti e i loro effetti. Figuratevi trovare chi unisca tutto questo a soggetti decisamente kinky, sottoposti alle pratiche più crudeli e insolite!

Sadistique, il grande party BDSM che si tiene ogni mese a Milano, ci è riuscito con Medooza – prolifico artista scoperto online di cui presenteremo un’esposizione durante la festa del primo marzo. Ci piacerebbe poter dire di più, ma questo è un classico caso di genio che lascia parlare le sue opere: pensate che dopo avere autorizzato la mostra, si è perfino rifiutato di concederci una sua biografia! L’unica possibilità è quindi venirlo a scoprire di persona…