//questo serve per poter linkare ai popup aperti

Volete sapere un segreto? Quando abbiamo deciso di aggiungere anche le mostre d’arte erotica alla già notevole offerta di Sadistique, la fantastica festa BDSM che organizziamo dal 2005 a Milano, pensavamo che sarebbe stato solo un breve esperimento. Fatto sta che, dopo 29 esposizioni, l’esperimento continua alla grande e non dà indizi di volersi fermare. Provate a cliccare il link precedente e vedere che incredibile elenco di artisti è passato finora al club!

Per l’edizione del 2 febbraio l’appuntamento è con un autore di formazione classica, le cui opere sono così esplicite che è stato un problema trovarne una adatta a essere mostrata sui social network. Lui è Léon Gomez (o Leon Aiki, come lo potete trovare negli angoli più sordidi del Web), nonostante il cognome è francese – e del resto oggi vive a Londra. Da diversi anni ha scelto di non esporre più nelle gallerie d’arte, perché preferisce l’ombrosa anonimità offerta dalla Rete; come dire che questa sarà un’occasione davvero unica per apprezzare le sue opere in grande formato!