//questo serve per poter linkare ai popup aperti

Di giorno, Brutalhawk è uno scienziato olandese. Tolto il camice da laboratorio, però, torna alla sua passione più grande: la fotografia erotica. In particolare, gli piace scattare in studio usando modelle non professioniste e costruendo in ogni immagine una storia appena accennata, che ciascuno possa completare con la propria fantasia. Poi completa tutto con una leggera passata di Photoshop – per esempio per dare un’effetto-sgranatura che rende impossibile capire in che epoca siano state fatte le fotografie – e quindi espone, sia online che in giro per il mondo.

In Italia non era ancora arrivato, ma domenica 7 ottobre le opere di Brutalhawk saranno finalmente esposte a Sadistique, l’evento BDSM di Milano che ogni mese presenta un diverso artista kinky. Chi perderà quest’occasione per scoprirlo non si potrà dire un vero amante dell’erotismo.